Terapia di stimolazione magnetica transcranica (TMS)

Ulteriori informazioni su TMS e su come scegliere il tipo giusto per te

Quando le persone pensano al trattamento per i disturbi cerebrali come la depressione, il primo ciclo di trattamento che di solito viene in mente è il farmaco. Ma insieme ai farmaci derivano molti spiacevoli effetti collaterali e con ogni tentativo successivo di trovare il piano di trattamento farmacologico più efficace diminuiscono le possibilità di remissione. Il farmaco mira a stimolare il cervello chimicamente, ma il cervello può anche essere stimolato in modo sicuro elettricamente usando campi magnetici con stimolazione magnetica transcranica (TMS). Puoi scoprire come funziona il trattamento TMS e come scegliere tra i due tipi più comuni: TMS di superficie e TMS profondo.

Cos'è la stimolazione magnetica transcranica (TMS)?

La stimolazione magnetica transcranica (TMS) è un tipo di terapia di stimolazione cerebrale che ha avuto successo nel trattamento di una varietà di disturbi cerebrali ma è più comunemente usata per la depressione maggiore. TMS è senza farmaci, ma può anche essere usato in combinazione con antidepressivi se usato per curare la depressione. Negli Stati Uniti, ci sono due opzioni principali per TMS: la superficie TMS di NeuroStar e il TMS profondo di BrainsWay.

Il TMS migliora il funzionamento neurologico stimolando l'attività nelle regioni del cervello sottostanti che contribuiscono a una particolare condizione cerebrale. Entrambi i tipi di TMS utilizzano impulsi di energia magnetica rivolti a specifiche regioni del cervello che si ritiene possano influenzare vari disturbi cerebrali. Gli impulsi magnetici che entrano nel tuo cervello potrebbero sembrare spaventosi, ma in realtà sono dello stesso tipo e forza degli impulsi magnetici usati nelle macchine per la risonanza magnetica e sono considerati molto sicuri. Questi impulsi magnetici attraversano il cranio e stimolano le cellule cerebrali che possono migliorare la comunicazione tra le diverse parti del cervello.

Utilizzi approvati e promettenti per TMS

Negli Stati Uniti, TMS è approvato dalla FDA per il trattamento del disturbo depressivo maggiore negli adulti. In molti paesi europei è approvato per una moltitudine di altre comuni condizioni del cervello, tra cui:

  • Ansia
  • Disturbo post traumatico da stress
  • Postumi del colpo
  • Depressione bipolare
  • Schizofrenia
  • Morbo di Parkinson
  • Il morbo di Alzheimer
  • Dolore cronico
  • Dipendenza da nicotina

Il TMS ha anche mostrato risultati promettenti nel trattamento di più condizioni quali: tinnito, fibromialgia, sindrome di Tourette, disturbo dello spettro autistico, sclerosi multipla e altro ancora. Attualmente negli Stati Uniti, TMS viene utilizzato off-label per trattare molte più condizioni di quelle per cui è stato approvato dalla FDA e gli studi stanno mostrando risultati promettenti.

Due diversi tipi di TMS

Ci sono attualmente due tipi principali di TMS disponibili negli Stati Uniti, TMS di superficie di NeuroStar e TMS profondo di BrainsWay. Non ci sono studi che mostrano una differenza significativa negli esiti del trattamento tra TMS di superficie e TMS profondo in questo momento. E mentre le due opzioni sono essenzialmente le stesse in quanto entrambi usano impulsi magnetici ripetitivi per ottenere gli stessi risultati, ci sono alcune differenze chiave tra loro.

Stimolazione magnetica transcranica di superficie (superficie TMS)

NeuroStar è il produttore della più vecchia delle due opzioni TMS, TMS di superficie. Il sistema di NeuroStar è stato approvato dalla FDA nel 2008 e utilizza una speciale bobina magnetica a forma di 8 che può penetrare a 0.6 pollici sotto il cranio per raggiungere specifiche regioni del cervello. Surface TMS si presta meglio agli usi off-label a causa delle dimensioni compatte della bobina, che è facile da posizionare in particolare su particolari regioni del cervello.

Stimolazione magnetica transcranica profonda (TMS profondo)

BrainsWay è la più giovane delle due opzioni TMS, essendo stata approvata dalla FDA nel 2013. Deep TMS utilizza un diverso tipo di bobina rispetto alla superficie TMS. Invece della piccola bobina di figura 8, utilizza una bobina H molto più grande che consente all'energia magnetica di penetrare più a fondo nel cervello. L'obiettivo con questa bobina più grande è che gli impulsi magnetici siano in grado di penetrare più a fondo e con maggiore attenzione rispetto al TMS di superficie tradizionale. La macchina di BrainsWay invia gli impulsi magnetici più del doppio nel cervello del TMS di superficie tradizionale, fino a 1,6 pollici sotto il cranio.

Cosa aspettarsi durante il trattamento con TMS

La TMS è un trattamento ambulatoriale relativamente breve, non invasivo, senza tempi morti e senza sedativi. Un corso di trattamento tipico prevede un trattamento giornaliero (5 volte a settimana), da 4 a 6 settimane - anche se alcune persone trovano utile ricevere trattamenti "up-keep" occasionalmente dopo il corso di trattamento di 4-6 settimane.

Durante il trattamento con TMS

Durante il trattamento con TMS, sarai seduto su una sedia e una bobina magnetica verrà posizionata sulla tua testa.

Differenze tra Surface TMS e Deep TMS
Trattamento TMS di superficie NeuroStarBrainsWay trattamento profondo del TMS
Seduto su una sedia speciale, molto simile a una poltrona odontoiatricaSeduto su una sedia comoda
Le misurazioni vengono effettuate utilizzando un nastro di misurazione morbido per determinare dove il piccolo dispositivo a bobina di figura 8 verrà posizionato direttamente sul cuoio capellutoUn cappuccio morbido è posto sulla testa e legato sotto il mento. Le misurazioni sono fatte per determinare il corretto posizionamento del casco H-coil.
La bobina della figura 8 è facilmente posizionabile per colpire regioni del cervello specifiche del paziente per usi "off-label".Semplicemente perché è più difficile posizionare con precisione il casco a bobina larga, è più difficile indirizzare le aree del cervello specifiche del paziente per usi "off-label".
Il trattamento dura 37 minuti e comprende molti impulsi magnetici di 30 secondiIl trattamento dura 20 minuti e include molte raffiche di impulsi magnetici

Dopo il trattamento con TMS

Dopo che entrambe le varietà di trattamento con TMS sono complete, il paziente è in grado di tornare subito al suo giorno, tornare al lavoro o a casa e continuare normalmente. Né TMS superficiale o TMS profondo causano effetti sulla memoria o sulla chiarezza mentale a differenza della più antica terapia di stimolazione cerebrale, la terapia elettroconvulsiva (ECT). Né hanno gli effetti collaterali negativi della sedazione che è necessario per ECT, ma non TMS.

Rischi TMS ed effetti collaterali

Gli effetti collaterali più comuni sono mal di testa e fastidio al cuoio capelluto. Circa la metà dei pazienti con TMS riferisce mal di testa, ma questi mal di testa sono generalmente lievi, rispondono bene ai farmaci antidolorifici da banco e tipicamente diminuiscono nel corso del trattamento.

Circa un terzo dei pazienti riporta dolorose sensazioni del cuoio capelluto o contrazioni del viso durante gli impulsi magnetici, che tendono anche a diminuire nel corso del trattamento. Inoltre, il riposizionamento della bobina e la regolazione delle impostazioni di stimolazione possono ridurre questi lievi effetti collaterali.

Il rischio più grave di TMS è la possibilità di produrre un attacco - ma il rischio è molto piccolo intorno allo 0,001%. Per questo motivo, le persone che hanno un alto rischio di convulsioni - come quelle con epilessia o che hanno una storia di trauma cranico in genere non sono candidati per TMS. Ci sono stati solo pochi casi documentati di crisi che si verificano a causa del trattamento con TMS.

Effetti a lungo termine

TMS è stato approvato negli Stati Uniti per circa 10 anni. Finora, non sono stati segnalati effetti negativi duraturi associati al trattamento con TMS.

Tuttavia, è importante ricordare che questo trattamento è relativamente giovane a 10 anni, quindi semplicemente non c'è stato abbastanza tempo per studiare gli effetti a lungo termine. Con il tempo e più ricerche, la comprensione degli effetti a lungo termine migliorerà.

Chi non può ottenere il TMS

Il TMS utilizza l'energia magnetica, quindi le persone che hanno il metallo in testa o nel collo non sono in grado di ricevere TMS, ad eccezione di parentesi graffe o otturazioni dentali.

Esempi di oggetti metallici che potrebbero impedire il trattamento TMS includono:

  • Clip aneurism
  • Gli stent
  • Stimolatori cerebrali profondi
  • Protesi metalliche per occhi / occhi
  • Frammenti di proiettili o proiettili
  • pacemaker

Prossimi passi: come scegliere

Uno studio del 2015 non ha mostrato differenze significative nei risultati dei pazienti trattati con TMS di superficie o TMS profondo. Entrambi i gruppi di trattamento hanno sperimentato diminuzioni significative dei sintomi della depressione.

Decidere quale tipo di trattamento TMS perseguire può dipendere da diversi fattori:

Tempo - Il TMS di superficie richiede da 19 a 37 minuti per trattamento e circa 740-1100 minuti in totale. Deep TMS richiede circa 20 minuti per trattamento e circa 400-600 minuti totali. Mentre i minuti totali di trattamento per il TMS profondo sono circa la metà del tempo di TMS di superficie, entrambi i cicli di trattamento sono 5 volte a settimana per 4-6 settimane.

Costo - Non c'è una differenza significativa nei costi tra le due opzioni TMS: entrambe vanno da $ 300 a $ 400 per sessione. Negli Stati Uniti la maggior parte dei principali assicuratori copre almeno in parte, se non tutti, il costo del trattamento TMS.

Condizione da trattare - Deep TMS è stato studiato per più condizioni rispetto al TMS di superficie, e quindi ha mostrato una gamma più ampia di applicazioni - piuttosto che la sola depressione maggiore - anche se il posizionamento del casco H-coil è meno preciso della bobina di superficie TMS figura-8.

Esperienza - I pazienti riferiscono che la bobina TMS di superficie NeuroStar è più confortevole della bobina per elmetto profondo BrainsWay TMS. Inoltre, i pazienti con TMS di superficie tendono a sperimentare meno contrazioni del viso e dolore alla mandibola durante il trattamento rispetto ai pazienti con TMS in profondità.

Video collegati

Lettura consigliata

Stimolazione magnetica transcranica: come funziona e cosa aspettarsi. (Clinica Mayo)

Domande frequenti su TMS - Compresi i rischi e gli effetti collaterali. (Johns Hopkins Medicine)

Come funziona il trattamento NeuroStar - Cosa aspettarsi prima, durante e dopo il trattamento. (NeuroStar)

Come funziona? - Compreso dove trovare un fornitore. (BrainsWay)

Stimolazione magnetica transcranica (TMS): speranza per la depressione ostinata - come funziona il TMS. (Blog di Harvard Health)

Autori: Jennifer Shubin, Robert Segal, M.A. e Melinda Smith, M.A. Ultimo aggiornamento: dicembre 2018.

Guarda il video: Stimolazione Magnetica Transcranica TMS - la nuova terapia per la dipendenza da cocaina (Gennaio 2020).

Loading...